VFS – IT12 – Mortara – Garlasco

VFS – IT12 – Mortara – Garlasco

Descrizione

Uscendo da Mortara raggiungiamo l’Abbazia di Sant’Albino, oggi punto di sosta dei pellegrini in Cammino. Il percorso si snoda tra campi coltivati, risaie e grandi cascine, passando per piccoli paesi come Remondò e Tromello, su strade campestri che corrono lungo canali di irrigazione della pianura.
Poco prima di Garlasco, all’altezza di una chiusa, è possibile seguire la variante per il Santuario della Madonna della Bozzola, luogo di prodigi e di arte.

Libri e guide

[adrotate group=”1″]

Info

Partenza: Mortara, Piazza Martiri della Libertà, di fronte al Municipio

Arrivo: Garlasco, Piazza Repubblica

Lunghezza del percorso: 20,4 Km

Difficoltà: media.

Dislivello totale: +3m  -22m

Segnaletica: Scarsa da Mortara a Tromello. Buona per il resto del percorso. Si segue la segnaletica ufficiale

Fonti sul percorso: solo nei centri abitati

Come arrivare: Si puo’ raggiungere Mortara con il treno (www.trenitalia.com) linea Pavia -Vercelli

Località attraversate: Mortara – Remondò – Tromello – Garlasco

Downloads

[wpdm_package id=’1089′]

 

Criticita' segnalate

  • Attenzione alla segnaletica tra Mortara e Tromello. Spesso viene tolta o cancellata.
  • Attenzione al km 8,2. Attraversamento pericoloso!
  • Attenzione al km 13,8 in entrata a Tromello. Attraversamento pericoloso!

Mappa

Distanza totale: 20.36 km
Altitudine massima: 109 m
Altitudine minima: 89 m
Totale salita: 3 m
Totale discesa: -22 m
Scarica

Luoghi di interesse

Tromello – Chiesa di San Martino
Garlasco – Santuario della Bozzola (sulla variante a 4 km dal centro)
Garlasco – Chiesa di Santa Maria Assunta

Le vostre foto!


Inviaci una foto relativa a questa tappa: la inseriremo con il tuo nome! camminandosullaviafrancigena@gmail.com

Foto

Nessun commento

Rispondi al commento